Segare legna

Segare legna
Molte persone, soprattutto quelle che passano parecchio tempo in un ufficio, cercano qualcosa per sfogarsi e si dilettano a segare legna o a ridurre i tronchi in legnetti. Ma dal momento che non a tutti è data questa possibilità, mi pare non privo di senso consigliare i seguenti esercizi di oscillazione.” (Sebastian Kneipp)
Posizione di partenza: assumete la posizione per iniziare a camminare. Il piede che sta davanti è diritto, il piede dietro sta alla distanza della propria lunghezza e divaricato lateralmente, così che insieme formano una L. Il torace è leggermente inclinato in avanti. Mettete le mani nella posizione come se dovessero tenere una sega.
Esecuzione: oscillate le braccia alternativamente avanti e indietro come se segaste legna. Le ginocchia sono sciolte. Fate attenzione a respirare in modo tranquillo e regolare durante tutto l’esercizio.
Ripetete l’esercizio 10-15 volte.